La politica

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La politica

Messaggio Da Marco (amministratore) il Dom Apr 10, 2016 8:19 am

La politica attuale non potrà più funzionare, anche se molti sperano che cambi per mezzo del partito cinque stelle che da anno in anno si rafforza.

Non potrà dare risultati per il fatto che qualunque politica che oggi abbiamo non si comporta come dovrebbe, e faccio un esempio:

Il politico è abituato a mettere leggi che alla fine vanno a scapito ai cittadini più deboli.

Coloro che lavorano in politica anche se danno buone idee e vogliono cambiare in meglio pure questi partiti che vorrebbero la giustizia alla fine non potranno ottenerla per il fatto che quando discutono si mettono ad urlare, praticamente il loro modo di esprimersi alla fine non può portare i giusti frutti, per il fatto che urlando emanano frequenze negative.

Le frequenze negative mai riusciranno a mettere le cose al posto giusto.

E fino che in politica ci sono persone che non hanno le giuste doti per operare, alla fine invece che correggere le imperfezioni, queste persone creano leggi che vanno a colpire certi cittadini, ed alla fine il disordine rimane.
avatar
Marco (amministratore)
Admin

Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 01.04.16

Vedi il profilo dell'utente http://www.biglia.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La politica

Messaggio Da Marco (amministratore) il Dom Apr 10, 2016 8:52 am

Io non sono realiano perché alcuni scritti che si trovano nei suoi libri io non li condivido, ad esempio quando parla dell'ateismo, io non lo condivido nel modo che lo descrive Rael, certamente le religioni sono state emesse dagli uomini, Gesù Cristo non ha detto di creare religioni, il Dio che ci fanno credere non lo è. Comunque diversi scritti nei libri di Rael io le condivido. Per capire chi è veramente Dio, in questo forum andate al titolo:

Esiste davvero un Dio?
…………..

In questo link che trovate sotto indica come dovrebbe funzionare la politica, riguardo a questo scritto di Rael lo condivido in pieno.

LA SOCIETÀ E IL GOVERNO:

http://risveglio.myblog.it/wp-content/uploads/sites/245753/2016/04/La-societ%C3%83%C2%A0-e-il-governo-.pdf
………………………………………………….

Chi non conosce Rael lo potrà conoscere aprendo questo link qui sotto:

http://risveglio.myblog.it/wp-content/uploads/sites/245753/2015/11/Lultimo-Profeta-Rael.pdf

avatar
Marco (amministratore)
Admin

Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 01.04.16

Vedi il profilo dell'utente http://www.biglia.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La politica

Messaggio Da Marco (amministratore) il Dom Apr 10, 2016 2:47 pm

Combattere la guerra con la guerra alla fine vince il più forte o il più potente?

La politica non può funzionare quando si ha a che fare con persone corrotte, queste persone vincono sempre loro, per il fatto che usano il metodo della corruzione.

Una persona che sia pure perfetta che lavora nella politica e cerca in tutti i modi di mettere la sua idea per fare leggi giuste alla fine non può ottenere nulla per il fatto che sta lavorando con persone incapaci o persone che sono manovrati da altre persone corrotte. La politica attuale che è in tutto il mondo funziona in questo modo, infatti non c'è nessuna nazione su questa terra che ci sia la pace totale e la giustizia totale nella loro nazione.

Le proposte di leggi possono essere anche ottime ma quelle perfette non possono passare come leggi per il fatto come ho appena descritto che si lavora con persone che non vogliono la giustizia sia per un motivo o per un altro e queste persone alla fine usano atteggiamenti che sono inumani.

Nemmeno il popolo può cambiare la politica sporca fino che il potere lo hanno nelle mani alcune persone corrotte, per ottenere leggi giuste è necessario che venga tolto al cento per cento ciò che è corrotto. Praticamente perché ci sia una giustizia è necessario sradicare completamente coloro che lavorano in politica e mettere un capo che abbia una coscienza vera, una giusta coscienza e questo capo deve avere il potere di eleggere tutti i suoi collaboratori.

Non servono i diploma o la laurea per far funzionare meglio la nazione servono persone che sono predisposti per questi lavori di la del fatto che abbiano una laurea o che non hanno nulla di studio, servono persone adatti per poter far funzionare la nazione, persone che lavorano con amore e giustizia.

Le persone che lavorano con amore e giustizia non si mettono ad urlare anche se hanno ragione, urlare con corrotti alla fine non si ottiene nulla, urlare significa emanare negatività.

Non possiamo sperare che la politica cambi in meglio, con questi metodi. Se vogliamo che queste ingiustizie finiscono dobbiamo personalmente lavorare su noi stessi emanando amore su tutto e su tutti dando amore anche a coloro che commettono gli sbagli, allora si che quelle energie negative vengono poco alla volta annientate ed il positivo si farà sempre sentire. (Se vuoi togliere il buio devi dare la luce) ed ecco che il buio non lo vedi più, così dovrebbero fare tutti i politici che vorrebbero fare le cose giuste, invece che mandare fuori rabbia dalle loro parole, (anche se hanno ragione) manderebbero parole con amore ecco che le cose possono cambiare perché l'amore è un'arma che alla fine porta alla vittoria.

Se noi non vogliamo subire ciò che la politica ci da di ingiusto è necessario che ognuno di noi faccia il proprio lavoro di purificazione, correggere tutti i nostri difetti ed imparare a sviluppare l'amore che è in noi, perché questo amore in molte persone è ancora spento e se non lo si alimenta alla fine chi non lo fa rimane vittima di questa società per il fatto che in questi tempi sia le energie negative che quelle positive si rafforzano e chi non si è messo sulle energie positive alla fine ne rimane vittima, e come detto per ottenere le energie positive è necessario far nascere sempre di più il nostro amore che è dentro di noi, dando amore a tutto ciò che ci circonda anche se abbiamo a che fare con persone negative.
avatar
Marco (amministratore)
Admin

Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 01.04.16

Vedi il profilo dell'utente http://www.biglia.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La politica

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum